Gelato light allo stecco

Gelato light allo stecco

Lavare le fragole accuratamente, togliere il picciolo con le foglie, tagliare pezzi e sistemare in freezer per una notte. Il giorno dopo versare le fragole in un semplice frullatore elettrico ed aggiungere la stevia e i 2 vasetti piccoli di yogurt. Se si desidera aggiungere un aroma utilizzate una puntina di semi di bacca di vaniglia. Frullare il tutto fino a che non si ottiene un composto liscio ed omogeneo.

Gelato allo stecco super light fragole e yogurt
Gelato allo stecco super light fragole e yogurt

 

Sistemate gli stecchi negli stampi e versate il composto avendo cura di farlo scivolare anche sotto lo stecco magari con qualche colpettino dello stampo stesso sul piano. Sistemate in freezer per 4 ore e serviteli in tavola.

Gelato allo stecco super light fragole e yogurt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.